Prezzo – Evitare errori comuni

Oggi vorrei condividere con te alcuni consigli preziosi riguardo alla gestione del prezzo nel marketing, un aspetto cruciale che può fare la differenza tra il successo e il fallimento di una strategia.

Ultimamente, noto una diffusione di massa che porta molte persone a commettere un errore comune nel marketing: considerare il prezzo basso come sinonimo di soluzione migliore.

Spesso pensiamo che un prezzo inferiore attragga più clienti, oppure che il prezzo debba essere adattato in base alla crisi economica e alla capacità di spesa dei consumatori. Tuttavia, il prezzo è solo uno degli elementi della strategia di marca e spesso viene influenzato più dalle nostre percezioni e credenze personali, che da fattori oggettivi.

Il vero marketing, quello che va oltre le apparenze e non si limita a strategie superficiali, si basa su sistemi di credenze.

Questo significa che come vediamo e percepiamo il mondo influisce sul nostro approccio al pricing. Molte volte, i limiti e le paure personali influenzano la nostra visione del valore e dei prezzi. Per alcuni, è possibile spendere cifre importanti per qualcosa che noi consideriamo di poco valore, e viceversa.

Il sistema di pricing va configurato fin dall’inizio e rappresenta una delle principali sfide all’interno di un ecosistema di business. È essenziale per il successo e la sostenibilità di un’attività nel tempo. A prescindere dalle strategie di prezzo, esistono tecniche avanzate di spacchettamento e pricing che possono rivelarsi molto utili.

Ad esempio, se siete liberi professionisti, personal trainer o consulenti, ci sono modi specifici per vendere i vostri servizi in modo efficace. Per chi vende prodotti, è fondamentale considerare un approccio differente.

Vendere a una nicchia di mercato disposta a spendere di più non solo può aumentare i profitti, ma anche migliorare la qualità percepita del prodotto o servizio offerto.

Il sistema di credenze e la percezione del valore sono centrali in questo processo. Vendere a una clientela disposta a investire di più permette di offrire un servizio di maggiore qualità e di lavorare in modo più sostenibile.

Il gioco del pricing è un mix di principi e sfumature che richiedono una buona dose di riflessione e strategia.

Una volta compreso, vi accorgerete che i benefici iniziano a manifestarsi e il vostro piano di marketing prenderà forma.

Ciao e alla prossima!